TESTATAmangla 2000x975px

Perché dalla “tracciabilità dei cibi” siamo passati alla tracciabilità degli autori

PAGINA 2

2018

Dopo una lunga pausa narrativa ecco all’improvviso una nuova uscita: il giallo “Mille mesi”, scritto d’impulso in appena 16 giorni.

2019

L’uscita del 17° libro, “Era una geniale canaglia”, è preceduta da una serie di “teaser” su tutti i principali social, con la copertina che si compone un pezzo alla volta.

Visualizza questo post su Instagram

Qui lo dico e qui lo nego ma sapete come funziona in questo Paese, no? Da Tangentopoli in poi, per un magistrato è diventato molto più semplice e spettacolare, fare carriera. Anche se non hai nulla in mano tiri fuori un “teorema”, una tesi anche indimostrabile — non serve che lo sia —, che possibilmente chiami in ballo personaggi in vista; durante i procedimenti, che sono laboriosi, complicati, bizantini, passi le veline ai media, con la collaborazione di giornalisti amici oppure giovani in carriera, malpagati, comunque ambiziosi quanto te: intercettazioni, indizi, quello che capita, purché funzionale al clamore, alle prime pagine. I giornali vendono, i giornalisti acquisiscono fama, e il tuo caso scala le gerarchie dell’interesse, dell’autorevolezza, di influenza e prestigio. Comunque vada a finire in tribunale, l’importante è che in primo grado tu ottenga quante più condanne possibili. La verità ti interessa relativamente. Tanto poi, fra appello, Cassazione e prescrizione, l’imputato finirà per cavarsela, addirittura querelerà lo Stato e verrà risarcito. Ci guadagnano tutti: tu avanzi di carriera, i media vendono più pubblicità, i reporter diventano famosi, i poliziotti delle indagini salgono di grado, i rei prendono eventuali risarcimenti. A me tutta questa fogna qua non interessa. Non mi ha mai interessato. Io perseguo i delitti veri. I delinquenti veri. Così come oggi da penalista difendo gli innocenti veri. [A MARZO NELLA LIBRERIA PIÙ IMPORTANTE. LA TUA.] #libro17 #teaser

Un post condiviso da Mangla (@ilmangla) in data:

Il giorno prima, a “copertina completata”:

E dopo l’uscita, il booktrailer completo:

2020

Arriva il 18° libro, “La Cura”, e la strategia rimane quasi uguale a quella del libro precedente: l’uscita è preceduta da una serie di “teaser” su tutti i principali social.

Teaser 1

Teaser 2

Teaser 3

Visualizza questo post su Instagram

#teaser #booktrailer #libro18 #librarsidasoli

Un post condiviso da Mangla (@ilmangla) in data:

Cui seguono, all’uscita, il booktrailer completo e due “IGTV” (la TV di Instagram) con la parola all’autore per Sinossi e, finalmente, la Bio:

2021

Arriva il 19° libro, “All’imbrunire”, stessa strategia dei due libri precedenti ma con una grossa novità: l’uscita è sempre preceduta da una serie di “teaser” e da un booktrailer su tutti i principali social, stavolta con l’aggiunta di tre podcast dove una interprete femminile legge brani scelti.

Teaser 1

Teaser 2

Booktrailer

Audiotrailers

And that’s all, folks (per ora)